Consulenza e formazione

Abertis, Università, Unicredit e comune di Genova per il miglioramento della logistica del porto

13 dicembre 2007
Il comune di Genova, la facoltà di ingegneria dell'Università, Abertis e Unicredit hanno firmato ieri a Barcellona un accordo di collaborazione per studiare le possibilità di miglioramento delle capacità logistiche del porto di Genova e dell'hinterland genovese.

Il gruppo spagnolo, tempo fa protagonista di un controverso progetto di fusione con Autostrade, concentra la propria attenzione su tre territori: Civitavecchia, Trieste e Genova.

Dei tre progetti, quello che riguarda Genova è allo stato più avanzato, ed ha per oggetto il porto, le aree retroportuali del basso Piemonte, le infrastrutture di collegamento e l'aeroporto Cristoforo Colombo.

Attraverso questo studio Abertis vuole capire entro quali confini è possibile investire su Genova, con quali partner finanziari, e soprattutto con quali ritorni economici.

Ancora poco chiaro il ruolo di Ferrovie in questo contesto; in ogni caso l'amministratore delegato Mauro Moretti, assente giustificato all'incontro, ha confermato l'interesse del gruppo per il progetto Abertis-Unicredit.

Altri articoli per Consulenza e formazione

Ultimi articoli per Supply Chain

Consulenza e formazione

Per superare la crisi anche il Ceo lavora in magazzino

22 febbraio 2021
Logistica sostenibile

A Piacenza una nuova piattaforma logistica green

08 febbraio 2021
Logistica sostenibile

In Sicilia la sostenibilità viaggia in EPAL

20 gennaio 2021

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Il Colle movimento merci

16 febbraio 2021
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Interviste
Logistica immobiliare: un mercato in fermento
15 ottobre 2018

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Aziende

Vedi tutte

Ti presentiamo alcuni tra i migliori fornitori di servizi logistici

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it