Consulenza e formazione

Intesa sull’autotrasporto

11 dicembre 2007

I rappresentanti delle più strutturate imprese operanti nel settore del trasporto containers (ARMATORI, AGENTI MARITTIMI, MTO e TRASPORTATORI) si sono incontrati per analizzare varie problematiche relative al mondo dell’autotrasporto.

Il primo punto esaminato è stato quello relativo ai recenti aumenti del prezzo del gasolio e i suoi riflessi sull’attività degli autotrasportatori.

Verificati ed analizzati gli aumenti ponderati di tale voce di costo a partire dal 1° Gennaio 2007 fino al 30 Novembre 2007, nonché l’influenza del prezzo del gasolio sul costo totale del trasporto, ed in considerazione di quanto valutato a Roma in data 7 Marzo 2007 dal Comitato Nazionale Trasporto Contenitori, le parti hanno ritenuto che tale aumento possa essere compensato da un incremento del prezzo del servizio nella misura del 5,22%.

Pertanto, esse auspicano che la committenza voglia riconoscere un adeguamento proporzionale delle tariffe applicate ai singoli fornitori, giudicando tale riconoscimento equo e confacente agli interessi non solo del settore ma anche generali, tenuto conto delle difficoltà in cui attualmente versano gli operatori dell’autotrasporto e delle tensioni che possono derivarne.

Tale indicazione potrà non essere più valida a fronte, in particolare, delle future ulteriori oscillazioni del prezzo del gasolio.

Altri articoli per Consulenza e formazione

Ultimi articoli per Supply Chain

Video

Vedi tutti
Eventi e Workshop

"Alla ricerca della flessibilità" - webinar 07/07/2020

14 luglio 2020
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Interviste
Logistica immobiliare: un mercato in fermento
15 ottobre 2018

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it