Questo sito richiede JavaScript per funzionare correttamente. Si prega di abilitare JavaScript nel browser e ricaricare la pagina.
Innovazione logistica: PAKi Logistics scelto da Lidl per una gestione sostenibile dei pallet

Un e-Voucher permette di razionalizzare i processi sulle banchine




Unità di carico

PAKi Logistics scelto da Lidl per una gestione sostenibile dei pallet

25 Settembre 2019

Maggiore sostenibilità ed efficienza per la contrattazione e la gestione dei pallet pool, grazie a un e-Voucher.
È la rivoluzione introdotta da Lidl che si è affidato a PAKi Logistics, per ridurre i tempi di attesa nei centri di distribuzione della catena in Europa.

L’e-voucher, presente nel database PAKi, viene emesso da Lidl insieme ad un codice univoco ed è valido per 12 mesi, oltre a poter essere trasferito a terzi.
Il numero corrispondente di pallet viene addebitato sul conto online del beneficiario, eliminando di fatto gli ordini cartacei, e il titolare del conto può beneficiare dei servizi di pooling della PAKi Logistics in tutta Europa.

Christian Agasse, amministratore delegato della PAKi Logistics, ha spiegato che l’e-Voucher semplifica il lavoro di tutte le parti coinvolte nella catena di fornitura.

“L’introduzione dell’e-Voucher PAKi offre ai nostri vettori una maggiore flessibilità. Impedisce ai vettori di viaggiare senza carico e aiuta ad accorciare le distanze di trasporto durante il trasferimento dei pallet, riducendo così le emissioni di CO2”, afferma Christian Stangl, direttore generale di Lidl.





A proposito di Unità di carico