Le cooperative italiane mettono nel mirino il commercio estero




Trasporti Nazionali e Internazionali

Coop Italia punta al mercato Horeca

26 Luglio 2019

Coop, importante marchio Italiano di supermercati e minimarket, ha dato il via lo scorso anno ad un progetto che vede come obiettivo il rilancio dell’export ortofrutticolo italiano.

Come è stato dichiarato da Andrea Urso, amministratore delegato della società, si tratta di un settore attualmente in calo.

Il progetto, che mira da principio a un’espansione della distribuzione in scala europea, ha come bersaglio principale il commercio oltreoceano.

Coop, nata inizialmente per la grande distribuzione, ha oggi un proprio marchio di produzione, che si pone l’obiettivo di ottenere importanza internazionale, rendendosi portavoce per quanto riguarda il “made in Italy” all’estero.
Fra gli obiettivi del consorzio di cooperative è inoltre presente il settore della ristorazione e dell’hotellerie.

“Con una nostra presenza sul mercato vogliamo sviluppare l’attività anche nel settore Horeca, in particolare la ristorazione collettiva. Il nostro obiettivo è di fidelizzare importanti produttori italiani e costruire joint venture per andare insieme sui mercati europei” ha spiega Urso.

Quello che si sta cercando è quindi un lavoro più dinamico e un maggiore controllo dei mercati, anche per quanto riguarda il settore della logistica di consegna.





A proposito di Trasporti Nazionali e Internazionali