Consulenza e formazione

Nuove prescrizioni per il trasporto rifiuti: l’etichettatura obbligatoria

16 ottobre 2007

Il Comitato nazionale dell’Albo dei gestori ambientali ha stabilito nuove indicazioni per imballaggi ed etichettature per il trasporto dei rifiuti.

Le nuove norme si riferiscono alla segnaletica degli imballaggi contenenti beni giunti a fine vita e a quella dei veicoli che trasportano rifiuti pericolosi.

In particolare, per quel che riguarda i veicoli, la norma prevede l’applicazione nella parte posteriore del veicolo, a destra e ben visibile una targa di metallo o un’etichetta adesiva a fondo giallo riportante la lettera "R" di colore nero.
Sui colli, invece, deve essere applicata un’etichetta o un marchio, riportante anch'essa la lettera "R" di colore nero, che resista alle esposizioni atmosferiche senza subire alterazioni e che possa essere leggibile in modo chiaro e immediato.

Queste nuove norme, che aggiornano le vecchie prescrizioni con la circolare del 2 ottobre 2007 n.1912, non sollevano gli operatori dagli altri obblighi che la disciplina prevede sul trasporto delle merci pericolose: come si legge nella stessa circolare "devono altresì essere rispettate, se del caso, le disposizioni previste in materia di trasporto delle merci pericolose".

Altri articoli per Consulenza e formazione

Ultimi articoli per Supply Chain

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Conad Nord Ovest, la sfida vinta con Modula

11 maggio 2020
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Interviste
Logistica immobiliare: un mercato in fermento
15 ottobre 2018

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su Twitter

@logisticamente