Corte di Cassazione
Sistemi di magazzino

Cassazione: rimanenze di magazzino giustificano assenza prodotti da fatture

13 ottobre 2018
Un oggetto venduto da un’officina può non figurare nelle fatture di acquisto dei giorni precedenti, senza per questo motivo prevedere un accertamento fiscale? 
Secondo la Corte di Cassazione sì, nel caso in cui si trattasse di rimanenze di magazzino.

Con l’ordinanza dello scorso 1° ottobre, il Palazzaccio ha quindi risposto al quesito posto dall’Agenzia delle Entrate, che aveva proposto un ricorso impugnando una sentenza precedentemente emessa a favore di una società di meccanica.

La società in questione non aveva indicato nelle fatture più recenti la presenza di diversi beni poi effettivamente venduti, quali parafanghi, paraurti, parabrezza e cofani, “prestando il fianco” al Fisco che ha poi richiesto un accertamento fiscale.

L’impresa privata, rispondendo all’Agenzia delle Entrate in via giudiziale, aveva sostenuto che la mancata presenza dei pezzi nelle fatture di acquisto dei giorni precedenti era dovuta al fatto che fossero rimanenze di magazzino.

La Corte di Cassazione, così come la Commissione Tributaria Regionale, dopo aver verificato l’effettiva presenza di un grande deposito che corroborava la tesi dell’azienda, ha perciò dato ragione ai privati.

Altri articoli per Sistemi di magazzino

Ultimi articoli per Magazzino

Hardware e Software per il magazzino

Amazon, nella logistica di magazzino i robot creano problemi ai lavoratori

01 luglio 2020
Hardware e Software per il magazzino

Innovazione logistica: robotica e magazzini, l’unione che fa la forza

22 giugno 2020

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Conad Nord Ovest, la sfida vinta con Modula

11 maggio 2020
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Interviste
Com'è percepita la sicurezza gestita dal provider logistico?
17 maggio 2019

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su Twitter

@logisticamente