Dopo Airbus, Uber e Audi, anche Rolls-Royce ha presentato il proprio concept model di EVTOL.




Servizi e accessori per il trasporto

Rolls-Royce, il nuovo taxi volante che potrebbe rivoluzionare il mondo dei cargo

17 Luglio 2018

Dopo i progetti annunciati da Airbus, Uber e Audi, anche Rolls-Royce ha presentato il proprio concept model di EVTOL, i veicoli elettrici ad atterraggio e partenza verticale che potrebbero rivoluzionare il mondo dei trasporti.

Nonostante il modello presentato da RR non sia puramente elettrico, per potenziare l’autonomia e ridurre il tempo di ricarica, l’impatto ambientale – sia per quanto riguarda le emissioni sia per l’inquinamento sonoro – sarebbe ridotto ai minimi termini, e garantirebbe una velocità massima di circa 400 km all’ora.

L’opzione presentata dall’azienda inglese potrebbe costituire un primo importante gradino verso l’implementazione cittadina dei veicoli aerei, trasformando significativamente il trasporto di merci e persone in ambiente cittadino.
La flessibilità del concept EVTOL di RR, che l’impresa garantisce potrà volare entro pochi anni, potrebbe essere facilmente applicata al settore cargo: i tempi di decollo rapidi, l’anima ibrida della tecnologia e la rapidità con cui potrebbe divenire realtà, costituiscono infatti un punto di interesse per tutti gli attori del mondo della logistica e dell’autotrasporto.





A proposito di Servizi e accessori per il trasporto