Il software e l’hardware individuano con un algoritmo le azioni da intraprendere.




Hardware e Software per il Magazzino

Zebra MotionWorks: come tracciare gli asset con RFID

29 Giugno 2018

Affinare i processi di localizzazione degli asset per migliorare le performance per il business.
Questo l’obiettivo di Zebra MotionWorks, la tecnologia annunciata da Zebra Technologies per il rilevamento automatico degli asset e dell’inventario, che promette di migliorare la sicurezza dei lavoratori, semplificare le linee produttive e raccogliere informazioni vitali per il perfezionamento della produttività.

Adottata originariamente per tracciare i giocatori di football americano sul campo, Zebra MotionWorks sfrutta la tecnologia RFID per offrire visibilità in tempo reale per tutti i settori; da qui la scelta di adattare il sistema alle esigenze delle imprese, dal settore dei trasporti a quello della logistica, fino anche al settore manifatturiero, sfruttando la localizzazione non più in ambienti esterni ma interni.
Il software, integrato con Ultra-Wideband, tag RFID, beacon bluetooth a bassa energia e telecamere, individua con un algoritmo le azioni da intraprendere per soddisfare le necessità dell’impresa.
Assieme a Zebra MotionWorks, Zebra ha annunciato anche tre nuove soluzioni RFID fisse che combinano i lettori e le antenne per tracciare gli oggetti e il loro percorso dentro e fuori dagli stabilimenti.





A proposito di Hardware e Software per il Magazzino