Alleanza fra il porto di Genova e la Svizzera
Trasporti nazionali e internazionali

Alleanza fra il porto di Genova e la Svizzera

28 marzo 2018
Hanno firmato un patto di collaborazione su più fronti il porto di Genova e la Svizzera.
Con l’obiettivo di riconquistare i traffici che oggi entrano in Europa passando dagli scali del Nord, l’accordo che ha visto la luce nel corso del convegno “Un mare di Svizzera" organizzato dall'Autorità portuale di Genova per vuole dare un forte impulso ai collegamenti intermodali transfrontalieri, così da favorire entrambi le economie, ma si impegnano a collaborare nelle relazioni economiche per sviluppare nuove opportunità di commercio anche nei settori del trasporto, della logistica e delle scienze della vita.

"Siamo alle soglie di tappe e decisioni importanti sia sul fronte svizzero che su quello italiano sul corridoio Reno Alpi: nel dicembre 2020 finisce il traforo del Monte Ceneri, da Lugano al Gottardo, nel 2021 sarà pronto il Terzo Valico e a quel punto avremo una ferrovia pianeggiante da Genova fino alla Germania, un caso unico per un corridoio merci così importante".

Paolo Emilio Signorini, Presidente dell'Autorità di Sistema portuale del Mar Ligure Occidentale (Genova e Savona) parte dalle date per fare il punto a Lugano sulla situazione e gli investimenti.
I porti di Genova e Savona fra efficientamento ferroviario e opere portuali prevedono 2 miliardi di investimenti pubblico-provato, compresi i terminal di Bettolo e Vado ligure e la nuova diga di Genova.
Poi c'è il Terzo valico, l'alta velocità ferroviaria tra Genova e Milano.

"La Svizzera ha già costruito la sua ferrovia piana transalpina, che per noi può essere una grande opportunità oppure un rischio nel confronto con i porti del Nord Europa - avverte il Presidente della Liguria Giovanni Toti - Occorre sfruttare questa occasione, essere più competitivi al più presto".

Altri articoli per Trasporti nazionali e internazionali

Ultimi articoli per Trasporto

Trasporti nazionali e internazionali

Logistica sostenibile: per LC3 Trasporti in arrivo mezzi elettrici alimenta...

09 dicembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Decarbonizzazione trasporti, Coca-Cola rinnova la flotta con i camion elett...

07 dicembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Trasporto marittimo: alla scoperta del container tracking

05 dicembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Logistica last-mile: Amazon ha attivato quattro hub di micromobilità per ri...

01 dicembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Amazon FASTforward 2022, il summit sulla sostenibilità per il settore dei t...

24 novembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Savise Express: la logistica in Sicilia, tra mancanza di infrastrutture e c...

24 novembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Trasporto idroviario: maxi-carichi transitati al porto fluviale di Cremona

23 novembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Trasporto marittimo: cos’è il progetto europeo «LOSE+»?

14 novembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Logistica sostenibile: in Svizzera percorsi più di 5 milioni di km dai cami...

09 novembre 2022
Servizi e accessori per il trasporto

Lettera di vettura digitale: terminata la sperimentazione del progetto e-Cm...

07 novembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Amazon celebra il successo raggiunto dai fornitori e dagli autisti del serv...

03 novembre 2022

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Modula Farm, la coltivazione verticale e sostenibile senza vincoli di stagioni, distanza e clima

10 novembre 2022
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Interviste
La transpologistica - Global Summit
01 dicembre 2017

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it