Questo sito richiede JavaScript per funzionare correttamente. Si prega di abilitare JavaScript nel browser e ricaricare la pagina.
Interporto Pordenone, 3 milioni dall’Amministrazione

Servono al completamento dell’asta di manovra e realizzazione del parcheggio mezzi pesanti




Outsourcing

Interporto Pordenone, 3 milioni dall’Amministrazione

19 Dicembre 2017

Il Vicepresidente della Regione Friuli Venezia Giulia, Sergio Bolzonello, e l’Assessore Regionale alle Infrastrutture e Territorio, Mariagrazia Santoro, rendono noto che “L’Amministrazione regionale concederà un contributo di 3 milioni di euro alla Società Interporto – Centro Ingrosso di Pordenone Spa per opere di completamento del centro intermodale”.

In particolare, spiega Santoro, “il contributo servirà al completamento dell’asta di manovra, che consiste nell’allungamento a mt. 750 della stessa – in conformità agli standard europei – e la realizzazione del parcheggio per la sosta dei mezzi pesanti all’ingresso del terminal”.

Quest’ultimo è un intervento necessario per assicurare l’operatività dell’interscambio gomma⁄rotaia.
Secondo quanto riportato, il contributo sarà diviso in due annualità, di 1.300.000 euro per il 2018 e 1.700.000 euro per il 2019.

Il vicepresidente Bolzonello conclude: “Tale investimento regionale consente di sviluppare ulteriormente la struttura logistica pordenonese, adeguando le infrastrutture ai moderni standard di competitività, in linea con l’azione dell’Amministrazione regionale per lo sviluppo dell’industria e dell’economia del territorio”.





A proposito di Outsourcing