Trasporti nazionali e internazionali

Via della Seta: l’Italia faccia la sua parte

30 ottobre 2017
Si è svolto ieri a Roma nella sede di Confindustria, il convegno organizzato da Interporto Parma dal titolo “La Nuova Via della Seta”.
L’obiettivo del Convegno è stato quello di fare il punto sullo stato delle iniziative internazionali relative alla Silk Road, attraverso testimonianze di vari operatori ed istituzioni internazionali direttamente interessati.

Si è voluto anche mettere in evidenza sviluppi e trend futuri individuando un percorso per una veste “più italiana” della Via della Seta mediante il coinvolgimento anche della parte meridionale della nostra penisola.
“La Via della Seta è un grande motore di sviluppo dell’Europa e dell’Italia – ha detto Bartolomeo Giachino responsabile nazionale trasporti Forza Italia – Ma occorre accelerare le infrastrutture strategiche come la TAV e la Riforma della logistica”.

“La partita della nuova Via della Seta si gioca solo in Europa, ma l’Italia ha molte carte da poter mettere sul tavolo e, in parte, ha già cominciato per fortuna a farlo”.
È quanto ha sottolineato Ivano Russo, stretto collaboratore del ministro delle infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio, intervenendo al convegno.

Anche Luigi Capitani, Amministratore delegato dell’Interporto è intervenuto non tralasciando di indicare alcuni dati relativi al “suo” interporto di due milioni di metri quadrati, dove in un anno si lavorano otto milioni di tonnellate di merci, dove transitano un milione e 300mila camion, 3.000 treni e vi trovano lavoro 1.600 addetti.

Altri articoli per Trasporti nazionali e internazionali

Ultimi articoli per Trasporto

Trasporti nazionali e internazionali

Logistica last-mile: Amazon ha attivato quattro hub di micromobilità per ri...

01 dicembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Amazon FASTforward 2022, il summit sulla sostenibilità per il settore dei t...

24 novembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Savise Express: la logistica in Sicilia, tra mancanza di infrastrutture e c...

24 novembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Trasporto idroviario: maxi-carichi transitati al porto fluviale di Cremona

23 novembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Trasporto marittimo: cos’è il progetto europeo «LOSE+»?

14 novembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Logistica sostenibile: in Svizzera percorsi più di 5 milioni di km dai cami...

09 novembre 2022
Servizi e accessori per il trasporto

Lettera di vettura digitale: terminata la sperimentazione del progetto e-Cm...

07 novembre 2022
Trasporti nazionali e internazionali

Amazon celebra il successo raggiunto dai fornitori e dagli autisti del serv...

03 novembre 2022
Servizi e accessori per il trasporto

Linehaul di Sailpost, un network vincente in continua espansione

17 ottobre 2022

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Modula Farm, la coltivazione verticale e sostenibile senza vincoli di stagioni, distanza e clima

10 novembre 2022
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Interviste
La transpologistica - Global Summit
01 dicembre 2017

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it