Hardware e Software per il magazzino

Consumer Survey: tra punti fisici e online vince il ritiro in negozio

31 luglio 2017
Secondo la terza Consumer Survey, condotta da JDA Software Group, il 54% del campione di consumatori americani interpellato preferisce ancora effettuare acquisti recandosi presso i negozi fisici, mentre per il 46% degli intervistati i canali digitali sono la migliore modalità di acquisto.

Quando si parla di e­commerce, tre intervistati su quattro prediligono un tipo di acquisto facile e veloce e la chiave per essere concorrenziali rispetto alle tante offerte online sembra essere quella di offrire un servizio di scelta online con ritiro in negozio.
Dal 2015, infatti, questa preferenza è in aumento del 44%, per evitare la consegna a domicilio (per il 39,61% degli intervistati) e ricevere il prodotto più velocemente (33,14%).

La Bopis (Buy online and pick up in store) viene ulteriormente valorizzata se accompagnata da sconti e promozioni, magari anticipando già durante l’anno gli acquisti natalizi, mentre le criticità ancora evidenti riguardano la gestione del personale, per supportare al meglio il cliente anche dal punto di vista delle operazioni di acquisto.


Altri articoli per Hardware e Software per il magazzino

Ultimi articoli per Magazzino

Hardware e Software per il magazzino

Amazon, nella logistica di magazzino i robot creano problemi ai lavoratori

01 luglio 2020
Hardware e Software per il magazzino

Innovazione logistica: robotica e magazzini, l’unione che fa la forza

22 giugno 2020

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Conad Nord Ovest, la sfida vinta con Modula

11 maggio 2020
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Interviste
Sistema integrato VS dipartimentale - Global Summit
28 febbraio 2018

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su Twitter

@logisticamente