Le aziende sono sempre più interessate alla Human Robot Collaboration




Hardware e Software per il Magazzino

Smart Sensor di SICK, soluzione innovativa per l’Industria 4.0

27 Giugno 2017

SICK ha sviluppato gli Smart Sensor, dei sensori ad alta sensibilità, che consentono la connessione ai maggiori livelli di rete e permettono il trasferimento dei dati diagnostici, volti a implementare i processi produttivi ed evitando guasti.

Inoltre, questi sensori sono personalizzabili, con la possibilità di integrarli ai sistemi di visione ed OEM, Appspace e ai sensori di elaborazione immagini, identificazione e misura.
Secondo Giancarlo Lerda, Strategic Industry Manager Cars & Vehicles di SICK S.p.A, “sono soprattutto le PMI italiane a dimostrarsi sempre più curiose verso il mondo della robotica.

Sicuramente il Piano Nazionale Industria 4.0, con il super ammortamento e l’iper ammortamento, ha dato una spinta a questo trend, già in corso da qualche tempo.
In particolare, il settore che attrae maggiormente le aziende è quello legato alla collaborazione uomo-macchina (HRC – Human Robot Collaboration), che diviene possibile solo grazie a dispositivi di sicurezza affidabili.”

Nel settore della robotica, i nuovi robot realizzati sono più leggeri, più compatti, e collaborano efficacemente con gli operatori umani.
Alcuni esempi sono lo scanner di sicurezza microScan3, che utilizza una tecnologia che si basa sul tempo di propagazione della luce, e il TriSpector1000, un sensore di visione in 3D che permette di eseguire ispezioni direttamente a bordo della camera, senza la necessità di conoscere i linguaggi di programmazione.





A proposito di Hardware e Software per il Magazzino