Questo sito richiede JavaScript per funzionare correttamente. Si prega di abilitare JavaScript nel browser e ricaricare la pagina.
Foodscovery, la nuova piattaforma per la digitalizzazione delle piccole imprese

Il mercato online connette consumatori e produttori locali, con vantaggi per la logistica




Servizi e accessori per il trasporto

Foodscovery, la nuova piattaforma per la digitalizzazione delle piccole imprese

26 Giugno 2017

Foodscovery è una nuova piattaforma online che mette in contatto diretto consumatori e produttori locali.
Questo nuovo mercato, realizzato con la collaborazione di Slow Food Italia, permette di ordinare specialità enogastronomiche regionali con un semplice click, creando un collegamento diretto con contadini, pescatori, allevatori e piccole attività senza passare attraverso i processi tradizionali della distribuzione.

Sarà, quindi, come andare nel negozio di alimentari sotto casa, ma i prodotti disponibili arriveranno da molti chilometri di distanza.
Grazie a Foodscovery, i piccoli produttori dei Presìdi Slow Food potranno entrare a far parte di una rete che amplierà i loro mercati non solo al territorio italiano, ma anche oltre i confini nazionali.

Queste piccole realtà locali, inoltre, avranno a disposizione un software in grado di supportarli nella gestione del magazzino, ma anche nella logistica e nella commercializzazione.
“L’accordo con Foodscovery”, spiega Roberto Burdese, Consigliere delegato di Slow Food Promozione, “fornirà anche ai ristoranti e ai negozi uno strumento utilissimo per approvvigionarsi dai produttori dei Presìdi Slow Food e da altri produttori di qualità, facilitandone così la logistica e la spedizione, spesso complicata proprio per queste piccole realtà.”





A proposito di Servizi e accessori per il trasporto