Consulenza e formazione

Crescono gli investimenti dei prossimi 5 anni nell'industria 4.0

06 aprile 2017
È in costante crescita la quota di fatturato che le aziende italiane investiranno nei prossimi 5 anni nell’innovazione dell’industry 4.0.

Il dato viene fornito da PwC in seguito a un’indagine che ha coinvolto oltre 400 aziende del Bel Paese per comprendere l’importanza che viene riconosciuta all'innovazione.
L’indagine è stata presentata in occasione della tavola rotonda promossa a Milano dalla stessa PwC e dal titolo "Industria 4.0: siamo pronti a passare all’azione?", tenutasi alla presenza di aziende come Bosch Rexroth, FCA e Google Cloud.

A conferma dell’importanza degli investimenti in soluzioni digitali, una nota spiega che il 37% degli interpellati prevede di investire nell’industria 4.0 nei prossimi 5 anni fino al 3% del proprio fatturato, il 34% fino al 4%-5%, il 22% una percentuale tra l’8% ed il 9%, mentre il 7% almeno il 10%.
Le aziende, precisamente il 23% di chi ha risposto, ha però fatto presente che la mancanza di cultura digitale rappresenta ancora un fattore inibitore e ostativo ai processi di digitalizzazione.
Infine, guardando in prospettiva, il 62% delle aziende chiede al Governo un'estensione temporale del piano di incentivi oltre il 31 dicembre 2017.

Altri articoli per Consulenza e formazione

Ultimi articoli per Supply Chain

Logistica sostenibile

La logistica green promossa dalla “Carta di Padova”

25 novembre 2020

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Rite Hite presenta il supporto per rimorchi TS-2000

02 dicembre 2020
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Interviste
Logistica immobiliare: un mercato in fermento
15 ottobre 2018

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it