Si tratta di un sistema di trasporto di prodotti deperibili efficiente, sicuro e sostenibile nell'area Mediterranea




Trasporti Nazionali e Internazionali

Porto di La Spezia: al Fruit Logistica il progetto Fresh Food Corridor

27 Gennaio 2017

Il porto di La Spezia si presenta a Fruit Logistica 2017 per promuovere nuovi corridoi logistici di prodotti agroalimentari.

Lo fa attraverso il progetto “Fresh Food Corridors” per favorire un sistema di trasporto di prodotti deperibili agrifood efficiente, sicuro e sostenibile nell’area Mediterranea, concentrando i flussi di traffico sul combinato mare-ferro e creando dei corridoi logistici integrati anche con Paesi non europei.
Tra le attività previste dal “Ffc”, il porto della Spezia – informa l’Autorità Sistema portuale del Mar Ligure orientale – organizza anche una serie di eventi B2B, sia a livello internazionale che europeo, come opportunità di network e di business per stimolare nuove sinergie, partnership, scambiare informazioni con i diversi interlocutori del settore.

A livello europeo, la Fiera Fruit Logistica rappresenta una chance unica per tutti i produttori, esportatori, distributori, rivenditori e fornitori di servizi del settore per avere una panoramica completa del mercato globale, dai prodotti innovativi e tecnologie, ai servizi dedicati all’intero comparto.
Mettere al centro l’innovazione tecnologica diventa quindi un’opportunità da non perdere attraverso la quale poter raccogliere tutti i suggerimenti degli attori coinvolti al fine di migliorare l’efficienza della catena logistica.





A proposito di Trasporti Nazionali e Internazionali