Questo sito richiede JavaScript per funzionare correttamente. Si prega di abilitare JavaScript nel browser e ricaricare la pagina.
Truck&Bus: settimana di controlli straordinari in Europa

Fino al 16 ottobre autotrasporto nel mirino, dai dati dei cronotachigrafi allo stato dei conducenti e dei documenti di viaggio




Trasporti Nazionali e Internazionali

Truck&Bus: settimana di controlli straordinari in Europa

7 Ottobre 2016

Da oggi, fino  a domenica 16 ottobre 2016 si svolgerà la settimana di controlli straordinari in tutta Europa.

Attuata da Tispol, rete di cooperazione tra le Polizie Stradali, nata nel 1996 sotto l’egida dell’Unione Europea, alla quale aderiscono 31 Paesi, un paio di volte l’anno questa settimana di controlli prevede verifiche sul veicolo, sull’autista e sul carico con un rafforzamento dei pattugliamenti e dei posti di blocco attuati.

Questo per verificare, in particolare, lo stato psicofisico dei conducenti, il rispetto dei limiti di velocità, l’osservanza delle normative ADR sul trasporto delle merci pericolose e di tutte le altre prescrizioni sull’autotrasporto previste dalla normativa nazionale e comunitaria.

Le principali operazioni sono previsti lungo le grandi arterie autostradali, anche se diverse potranno avvenire anche sulle strade statali di tutta Europa, Italia compresa.





A proposito di Trasporti Nazionali e Internazionali