SEZIONI
Home > Consulenza > Consulenza logistica e supply chain management > Le imprese tornano a produrre in Italia.

Le imprese tornano a produrre in Italia.

L'Italia al primo posto in Europa nel fenomeno del backshoring.
10/09/2013
L'Uniclub Backshoring, un gruppo di ricerca che comprende le Università dell'Aquila, di Catania, di Udine, Bologna, Modena e Reggio Emilia, ha condotto un'analisi sul fenomeno del backshoring, ovvero del ritorno delle imprese ad una produzione localizzata nel Paese d'origine.

Si tratta di un fenomeno globale, che coinvolge imprese statunitensi dal 2010 e vede l'Italia come primo territorio in Europa per "ritorni" industriali.

"Dieci anni fa potevamo parlare di casi isolati e controcorrente - ha spiegato Luciano Fratocchi, docente di ingegneria economica all'Università dell'Aquila - oggi si sta invece affermando un trend di backshoring a livello globale, che vede l'Italia protagonista.

Dal 2007 al 2012 in Europa c'è stata una crescita esponenziale, dai 44 ritorni del 2009 ai 68 dell'anno scorso. E in Europa l'Italia rappresenta il 60% di tutte le 'ricollocazioni'.

Fratocchi motiva questo cambiamento nel fatto che, a differenza dell'offshoring, all'apparenza vantaggioso in termini di costo del lavoro, il modello di backshoring risulta più vantaggioso in termini di logistica e trasporti.
Invia il tuo commento
Per lasciare il tuo commento devi prima autenticarti. Effettua ora il Login oppure Registrati
Condividi su
Logisticamente Srl
Informazione e comunicazione sulla logistica e il supply chain management
Testata registrata al tribunale di Parma autorizzazione n. 13/2005 del 26/07/2005

Piazzale Badalocchio 9/B – 43126 Parma PR
Tel. 0521 944250
Fax 0521 943033
Email servizi@logisticamente.it

P. IVA: 02238470344
Rea: 221930
Copyright © 2002 – 2018 Logisticamente Srl