Trend

Investimenti al top in Italia trainati da logistica, commerciale e uffici

29 dicembre 2017
Il volume degli investimenti in Italia sta per superare per la prima volta quota dieci miliardi di euro.
Secondo le stime di Cbre alla fine dell’anno si raggiungeranno i 10,685 miliardi di euro.
Uffici, commerciale e logistica sono gli asset principali su cui puntano gli investitori, con nuovi interessi anche per il sanitario e per gli hotel.

Calano leggermente gli investimenti sul retail: secondo Cbre passeranno dai 2,578 miliardi dello scorso anno a 2,380 miliardi.
I capitali sulla logistica invece passano da 630 milioni nel 2016 a 1,162 miliardi.
“Non dimentichiamo che la crescita quest’anno è da imputare quasi interamente alla logistica e ai settori alternativi – dichiara Alessandro Mazzanti di Cbre – La logistica ha davanti ancora tre o quattro anni di crescita”.

Per Mazzanti il limite in Italia è rappresentato dalla mancanza del prodotto, che invece nella logistica si può realizzate in 9–12 mesi.
Tra i Paesi che investono in Italia, oltre al nostro, ci sono Stati Uniti, Francia, Germania e Regno Unito.
Nei primi nove mesi dell’anno gli investimenti si sono concentrati al Nord Ovest e al Centro Italia.

Altri articoli per Trend

Ultimi articoli per Trend

Video

Vedi tutti
Interviste

Logistica immobiliare: un mercato in fermento

15 ottobre 2018
Interviste
Sistema integrato VS dipartimentale - Global Summit
28 febbraio 2018
Dalle Aziende
Innovazione per Jungheinrich con BeSafe
17 ottobre 2018

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su Twitter

@logisticamente