SEZIONI
Home > Software per la Logistica > Supply Chain Management > Stress da picchi di domanda: come affrontarlo

Stress da picchi di domanda: come affrontarlo

La soluzione è adottare software che aumentino la flessibilità dell'intera catena
02/11/2017
I periodi di picco in un’azienda costituiscono uno stress per le aziende del settore retail, le quali sono spesso costrette a dotarsi di personale temporaneo.
La pianificazione di questi momenti viene fatta confrontando i picchi degli anni precedenti, cercando di ridurre i problemi il più possibile.
L’approccio metodico non è sbagliato, ma non è necessariamente il più efficiente.

Secondo Sebastien Sliski, General Manager Supply Chain Solutions di Zetes, i retailer, anziché concentrarsi sui periodi di picco, dovrebbero adottare soluzioni software per la supply chain che la rendano più flessibile.
In questo modo, essa reagirà in maniera automatica alle criticità, in qualsiasi momento esse si verifichino.

Le soluzioni possono aggiungere flessibilità al magazzino, al trasporto, al punto vendita.
L’ideale sarebbe programmare un mix di soluzioni.
Una delle ultime tendenze, ad esempio, è il noleggio di dispositivi portatili.

Invia il tuo commento
Per lasciare il tuo commento devi prima autenticarti. Effettua ora il Login oppure Registrati
Condividi su
Logisticamente Srl
Informazione e comunicazione sulla logistica e il supply chain management
Testata registrata al tribunale di Parma autorizzazione n. 13/2005 del 26/07/2005

Piazzale Badalocchio 9/B – 43126 Parma PR
Tel. 0521 944250
Fax 0521 943033
Email servizi@logisticamente.it

P. IVA: 02238470344
Rea: 221930
Copyright © 2002 – 2018 Logisticamente Srl