Outsourcing

Logistica e tracciabilità rifiuti: il Sistri alimenterà il SiNaMoLo

25 agosto 2017
Il Sistri, il sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti, contribuirà all’alimentazione di SiNaMoLo, il sistema nazionale di monitoraggio della logistica istituito dalla legge “Concorrenza” (124⁄2017).
La decisione, motivata dall’obiettivo di “favorire lo sviluppo del sistema logistico nazionale”, è espressa all’interno dei commi finali (188­191) della legge 124 del 4 agosto 2017, depositata presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Oltre che dal Sistri, il SiNaMoLo sarà inoltre alimentato:
  • dal sistema informativo dell’Agenzia delle dogane
  • dalle piattaforme logistiche territoriali
  • dal sistema informativo per il monitoraggio e la pianificazione dei trasporti del MIT (Simpt)
  • dalle Autorità portuali
  • dai Port Community System (Pcs)
  • dalla Piattaforma integrata circolazione delle Ferrovie (Pic)
  • dai Sistemi Pil (piattaforma integrata della logistica)
  • dalla piattaforma logistica nazionale digitale (Pln)
  • dal Sistema Pmis (Port Management Information System) delle capitanerie di porto


Per quanto riguarda le modalità operative con cui applicare la novità, il Ministero avrà tempo fino al 29 agosto del 2018 (un anno dall’entrata in vigore della legge 124⁄2017).

Altri articoli per Outsourcing

Ultimi articoli per Supply Chain

Logistica sostenibile

La logistica energetica punta sul green

03 giugno 2018
Logistica sostenibile

Stef, la logistica del surgelato cresce

19 maggio 2018

Video

Vedi tutti
Interviste

Logistici e trasportatori: a noi l’attenzione! - Global Summit

30 aprile 2018
Interviste
4PL: l'entità che gestisce la logistica - Global Summit
12 gennaio 2018
Interviste
La tecnologia creativa - Global Summit
01 dicembre 2017

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su Twitter

@logisticamente