SEZIONI
Home > Esperto risponde > Risposte > L'esperto risponde

L’esperto risponde
regolamentazione nel caricamento di un camion

buongiorno ho un problema con alcuni trasportatori che si rifiutano di movimentare il materiale all'interno del loro camion col transpallet . premetto che la resa è exw. gradirei sapere se il loro diniego di movimentare il materiale è corretto e in base a quale regolamento . inoltre in questo caso come dovrei comportarmi per caricare visto che la resa è exw ? grazie saluti

Inviato da: Prudente Roberto
Buongiorno,

Lei pone un problema assai comune, relativo alla diffusa prassi di richiedere all'autista la movimentazione della merce all'interno del mezzo sino a banchina, ed oltre.

Al riguardo va innanzitutto premesso che le regole Incoterms richiamate (in questo caso si trattava di una resa franco fabbrica, o ex-works - abbr.: "exw") si riferiscono esclusivamente ai rapporti tra venditore ed acquirente della merce, per cui, di regola, non interferiscono con le obbligazioni scaturenti dal rapporto contrattuale con il vettore.

Il che significa che il vettore (cioè l'azienda di trasporto), e dunque l'autista, non è obbligato a movimentare la merce, cosa che invece assai sovente accade.
Non solo, gli autisti, come previsto dallo stesso contratto collettivo di lavoro, non dovrebbero neppure sostare nelle aree dedicate al carico/scarico della merce.
Pertanto, in caso di eventuali infortuni, si sappia che il rischio a carico di colui che richiede tale prestazione (fabbrica o magazzino del ricevitore) è particolarmente elevato.

Come comportarsi, dunque, per far caricare correttamente la merce? Si dovrà ribadire all'acquirente che nella vendita exw il venditore adempie mettendo la merce a disposizione del compratore nel luogo indicato (fabbrica o magazzino), senza obbligo di curarne il carico, che verrà quindi consegnato a terra, o sulla banchina, in modo che sia quest'ultimo (compratore) a predisporre il carico stesso, o ad assumersi il rischio di una caricazione richiesta all'autista.
Ciò, naturalmente, a meno che il termine di resa preveda una specifica deroga (c.d. "ex works loaded"), cioè con caricazione a cura del venditore.

Spero di esserle stato utile e rimango a disposizione per eventuali ulteriori approfondimenti in argomento.

Cordiali saluti,

AVV. Andrea Tracci
Studio Legale Associato TDP Avvocati
Tel. +39 366.6735144/145 - 328.0848576
www.studiolegaletdp.it
studio.tdp@live.it
Logisticamente Srl
Informazione e comunicazione sulla logistica e il supply chain management
Testata registrata al tribunale di Parma autorizzazione n. 13/2005 del 26/07/2005

Piazzale Badalocchio 9/B – 43126 Parma PR
Tel. 0521 944250
Fax 0521 943033
Email servizi@logisticamente.it

P. IVA: 02238470344
Rea: 221930
Copyright © 2002 – 2017 Logisticamente Srl