SEZIONI
Home > Esperto risponde > Risposte > L'esperto risponde

L’esperto risponde
Green Supply Chain

Salve, sono una studentessa di Ing.Gestionale e mi è stato affidato un lavoro di tesi di approfondimento sulla "Green Supply Chain". Lo studio dovrà esaminare i "principi teorici", le "modalità applicative" (possibilmente anche casi aziendali) e quindi vantaggi/svantaggi della sua applicazione e, non meno importante, le prospettive future della GSC.

Sono nella prima fase cioè quella di ricerca di informazioni ma putroppo mi trovo davanti a un grande problema: ho una marea di informazioni sulla SupplyChain ma praticamente nulla sulla GSC. Sicuramente sarà dovuto al fatto che è abbastanza recente come approccio, però sono veramente nei guai per questo.

Chiedo, quindi, aiuto per trovare informazioni a riguardo e se possibile testi o qualsiasi altra fonte di notizie che possa essermi utile.

Ringrazio anticipatamente.
Il tema che va sotto il nome di "Green Supply Chain" è relativamente nuovo e si è posto all'attenzione del mondo delle aziende e della società in generale solo dagli inizi degli anni '90 del secolo scorso.

All'affermarsi della tematica hanno contribuito anzitutto una maggiore sensibilità della popolazione in generale sulle proprie responsabilità nei confronti dell'ambiente e delle generazioni future, numerose normative in materia a cura dei vari stati e in particolare dell'Unione Europea, una situazione politica mondiale più tranquilla con la fine della guerra fredda.

Proprio perché nuovo, scarseggiano sul tema opere che in maniera esaustiva e sistemica approfondiscano tutti gli argomenti, teorici e pratici, che riguardano la supply chain – e la reverse chain - dal punto di vista della sostenibilità ambientale e sociale.

Sicuramente una lettura interessante può essere il volume:
Rosario Manisera, "La logistica in armonia con l'ambiente", Casa Editrice Spaggiari.
E' disponibile una presentazione del libro in questa pagina.

Oltre a questo, i miei consigli sono due.

In primo luogo vanno raccolte in modo sistematico le molte informazioni, che pure esistono (basta leggere quanto viene pubblicato o navigare in internet con un qualsiasi motore di ricerca), sullo stato dell'arte della logistica verde - dal green purchasing alle green storage solutions, dal green packaging al green trasport.

Inoltre consiglio di rivolgersi direttamente alle Aziende, sia quelle manifatturiere che quelle di servizi e più specificamente quelle che si occupano di attività logistiche. I responsabili delle funzioni aziendali che hanno a che fare con l'ambiente - funzioni che soprattutto nelle grandi aziende sono ormai sempre presenti - potranno sicuramente fornire tutti i casi ed esempi applicativi che desideri, dei quali andranno evidenziati i dati relativi ai vantaggi concreti che, a breve e a lunga scadenza, si ottengono rispettando l'ambiente e utilizzando con parsimonia le risorse.
Le aziende, o le pubbliche amministrazioni, più lungimiranti non rallentano il loro impegno per le attività logistiche eco-compatibili a causa di una crisi contingente, ma anzi proprio perché attualmente in questa situazione si sentono stimolate a percorrere le nuove strade dell'impatto ambientale uguale a zero in tutte le loro attività.

Buon lavoro!
Rosario Manisera
Logisticamente Srl
Informazione e comunicazione sulla logistica e il supply chain management
Testata registrata al tribunale di Parma autorizzazione n. 13/2005 del 26/07/2005

Piazzale Badalocchio 9/B – 43126 Parma PR
Tel. 0521 944250
Fax 0521 943033
Email servizi@logisticamente.it

P. IVA: 02238470344
Rea: 221930
Copyright © 2002 – 2018 Logisticamente Srl