camion innovativi

Innovazione logistica: da Onnicar-Gruau il furgone che mancava

03 settembre 2018
Mai come nel caso dei furgoni, il “lato B” è quello che conta davvero.
Lo sanno bene gli esperti di Onnicar-Gruau che hanno messo a punto un allestimento innovativo pensato per il furgone Boxer di Peugeot.

Si tratta di un nuovo modello allestito dall'azienda di Corneliano d'Alba – specialista in allestimenti in lega leggera d'alluminio – che prevede al posto di due porte a chiusura del vano di carico, una sponda caricatrice idraulica Parlfinger appositamente adattata così da garantire vantaggi e sicurezza senza rischi.

Caratterizzato per la sua versatilità, il nuovissimo Peugeot Boxer allestito Onnicar, è ideale per i trasporti “misti” in diversi settori: dalle aziende vitivinicole a quelle del food delivery e dei mercati rionali, dai corrieri espressi ai servizi postali, dai florovivaisti alle lavanderie con il trasporto dei carrelli, dalle società di noleggio a quelle che trasportano rifiuti speciali.

L’allestimento di Onnicar-Gruau prevede, oltre al montaggio della sponda caricatrice Palfinger, anche il rinforzo e la ridefinizione della parte posteriore del furgone, con il posizionamento di guarnizioni e accorgimenti studiati su misura per garantire la massima tenuta all’acqua del vano di carico nonostante l'assenza dei portelloni posteriori.

All’interno del vano di carico viene installato un pianale in multistrato mentre le pareti interne del furgone vengono interamente rivestite con soluzioni di fissaggio alle pareti laterali e alla paratia anteriore che prevedono due file di binari per barre ferma-carico o una barra e due cinghie ferma-carico.

Inoltre il punto di forza di questo nuovo van da lavoro è la sua economicità: i costi di gestione sono infatti contenuti, il ripristino in caso di sinistro è veloce, le dimensioni contenute lo rendono il mezzo ideale per attraversare anche i centri storici e in caso di richiesta di personalizzazione del furgone con colori aziendali, i costi di realizzazione sono inferiori rispetto ad altri modelli.

È dunque un furgone facile da guidare anche da parte di utilizzatori non professionisti e persino in condizioni climatiche avverse come in presenza di forte vento.

Altri articoli per Direttamente dalle Aziende

Video

Vedi tutti
Interviste

Ma cosa cercano le aziende? - Global Summit

23 gennaio 2018
Interviste
Logistici e trasportatori: a noi l’attenzione! - Global Summit
30 aprile 2018
Interviste
Il vaso di Pandora nel mondo dei trasporti - Global Summit
26 marzo 2018

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su Twitter

@logisticamente