Generix Group presenta GCS TMS Winter 2013, nuova versione piattaforma gestione trasporti.

17 dicembre 2013
In anni di crisi persistente quali gli attuali, che hanno avuto un forte impatto sul settore dei trasporti, i consulenti e gli analisti di settore sono pressoché unanimi nell'identificare nelle soluzioni TMS - Transportation Management System la scelta di investimento più redditizia in ambito gestione della supply chain.

La soluzione di gestione dei trasporti di Generix Group, GCS TMS, è stata concepita all'origine con l'obiettivo della riduzione dei costi di trasporto, un obiettivo ottenibile grazie al miglioramento del tasso di riempimento, all'ottimizzazione della selezione dei percorsi, alla facilitazione nella scelta dei trasportatori, alla riduzione del carico amministrativo in virtù del miglioramento della qualità delle operazioni, alla visibilità completa sull'esecuzione del trasporto.

I progetti realizzati confermano che i risparmi guadagnabili ad un anno dall'implementazione della soluzione si attestano sempre oltre il 15% del budget trasporti e ne rappresentano al minimo il 6% in fase di avvio progetto.

Frutto della stretta collaborazione tra Generix Group ed i suoi clienti, GCS TMS si colloca al cuore della supply chain, tra i diversi sistemi informativi utilizzati dai vari attori della catena logistica (distribuzione, industria, prestatari logistici e trasportatori).

GCS TMS garantisce un miglioramento immediato su più fronti:
    Amministrativo: attivazione scambi EDI, gestione dei documenti, tempi di gestione della fatturazione, gestione efficace delle controversie

    Finanziario: controllo delle tariffe dei trasporti e dei costi a seconda delle opzioni di percorso e di raggruppamento, identificazione delle soluzioni più convenienti, controllo fattura più rapido e performante, supporto nella negoziazione di acquisto trasporti

    Tracciabilità operativa: gestione classifica dei trasportatori, tempistiche reali di consegna, cause di controversia con i clienti

    Servizio cliente: portali collaborativi e track&trace
La nuova edizione Winter 2013 di GCS TMS integra nuovi moduli che lo rendono una soluzione innovativa e completa nel panorama delle offerte TMS:
  • Gestione degli adempimenti legali di natura ambientale
    GCS TMS si dota di un modulo specifico per l'eco-responsabilità, al fine di sostenere le imprese nella quantificazione dell'impatto ambientale dei propri trasporti, secondo quanto attualmente già previsto in alcuni Paesi europei dalle normative nazionali, a recepimento delle direttive comunitarie.
    Sviluppato grazie alla partnership con European TK'Blue Agency, la prima agenzia europea di valutazione extra-finanziaria dell'impatto della catena logistica sull'ambiente, il nuovo modulo permette il calcolo dei quantitativi di CO2 emessa per tutte le operazioni di trasporto ed offre strumenti di misurazione e controllo delle proprie performance ambientali globali nel tempo ed in rapporto agli altri attori operanti nel medesimo settore.

  • Gestione dei vincoli operativi logistici
    Un nuovo portale per la gestione degli appuntamenti di trasporto tramite il modulo GCS Yard Management è stato integrato in GCS TMS. Il portale permette agli attori che operano esternamente all'azienda cliente che utilizza il TMS (trasportatori, fornitori, ecc.) di fissare i propri appuntamenti di carico e scarico in modo autonomo. L'autonomia viene in ogni caso verificata con l'obiettivo di proporre gli slot disponibili più in linea con le richieste (veicolo, merci, ecc.) e con le capacità (porte, caratteristiche, ecc.). La gestione collaborativa tra gli attori interni ed esterni della filiera logistica viene così ulteriormente migliorata e resa ancora più snella ed affidabile.

  • Robustezza e performance
    GCS TMS può essere messo in cluster, in modo che ne sia assicurata ai massimi livelli la disponibilità elevata, la capacità di funzionamento anche con carichi importanti e la scalabilità.
    Il clustering permette di adattare l'architettura tecnica in funzione delle specificità funzionali (specializzazione dei nodi nell'esecuzione di determinati processi, equilibrio dei carichi, ecc.) e di garantire la continuità e la qualità del servizio in relazione ai Service Level Agreement prestabiliti.

Altri articoli per Direttamente dalle Aziende

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Modula Slim: la novità compatta nel mondo dei magazzini automatici

12 settembre 2019
Eventi e Workshop
Evento Logisticamente OUT - 14 giugno 2019
25 giugno 2019
Interviste
Sicurezza dei dati: quali sono oggi i principali rischi per le aziende?
11 giugno 2019

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su Twitter

@logisticamente