Panasonic sviluppa una rivoluzionaria tecnologia per la rilevazione della sonnolenza alla guida

03 agosto 2017
Panasonic, dopo molteplici investimenti in Ricerca e Sviluppo nella sicurezza stradale, annuncia la messa a punto di una tecnologia per la rilevazione della sonnolenza che prevede ed evita i fatali colpi di sonno alla guida.

La rivoluzionaria tecnologia sfrutta una videocamera evoluta con sistema di rilevazione contactless (che non richiede alcun contatto fisico con il conducente) per effettuare le seguenti operazioni:
  • Rilevare la sonnolenza del conducente fin dal primo stadio (prima che egli stesso se ne renda conto), misurando i battiti delle palpebre, le espressioni facciali ed altri parametri vitali
  • Raccogliere i dati relativi all’interno del veicolo, come la luminosità ambientale o la temperatura, per predire i cambiamenti del livello di sonnolenza. La capacità predittiva dei sistemi di rilevazione della sonnolenza tradizionali è estremamente limitata e Panasonic ha fatto grandi passi avanti in questo ambito
  • Rilevare e monitorare il livello di sensazione termica del conducente, agendo per contrastare la sonnolenza.


La nuova tecnologia messa a punto da Panasonic, con 22 domande di brevetto depositate, è idonea per essere applicata in sistemi di monitoraggio sia individuali sia ambientali, per utilizzi su veicoli commerciali e privati, in uffici ed istituzioni educative, con sistemi di predizione della sonnolenza e sistemi di gestione della stessa.
I primi dispositivi funzionanti saranno disponibili a partire da Ottobre 2017.

Altri articoli per Direttamente dalle Aziende

Video

Vedi tutti
Interviste

Logistici e trasportatori: a noi l’attenzione! - Global Summit

30 aprile 2018
Interviste
Il vaso di Pandora nel mondo dei trasporti - Global Summit
26 marzo 2018
Eventi e Workshop
CeMAT 2018 apre le sue porte alla Fabbrica 4.0
28 febbraio 2018

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su Twitter

@logisticamente