Servizi e accessori per il trasporto

Spedizioni internazionali economiche: ormai una realtà.

05 luglio 2016
Agli albori del terzo millennio sono molte le attività umane a essere cambiate rispetto a un tempo, come ad esempio il modo di inviare pacchi in giro per l’Europa senza spendere cifre esagerate.
Fare delle spedizioni internazionali economiche, in altre parole, non appartiene più alla sfera dei desideri ma è una piacevole realtà alla portata di tutti.
Ad approfittarne sono sia i semplici privati sia le aziende che operano nel commercio internazionale o che producono merci destinate al mercato europeo.
Queste categorie di clienti, inoltre, si rivolgono sempre più spesso a servizi di spedizione online.

 
Cosa ha ridotto i costi delle spedizioni internazionali
Per meglio comprendere i motivi per cui nel 2016 possiamo pianificare delle spedizioni internazionali economiche, la cosa più logica da fare è analizzare i principali capitoli di spesa dei corrieri espresso.

La voce di spesa più importante coincide senza dubbio con il costo affrontato per coprire le lunghe distanze che separano il mittente dal destinatario.
Spesso si tratta di migliaia di chilometri, ma a prescindere dalla distanza ciò che ha ridotto i costi sono le vie di comunicazione moderne, decisamente più scorrevoli rispetto a un tempo.
Questo miglioramento ha ridotto notevolmente il numero di ore di viaggio necessarie per giungere a destinazione.

E poi c’è un altro aspetto da non trascurare: rispetto a qualche anno fa anche i mezzi di trasporto, come il treno e l’aereo, hanno ridotto i propri tempi medi di percorrenza. E, si sa, minor tempo impiegato equivale a costi mediamente più bassi!
Oltre al discorso delle comunicazioni, va preso in considerazione un altro aspetto che ha caratterizzato gli ultimi decenni del nostro continente: l’eliminazione fisica delle barriere doganali.

L’allargamento dell’Unione Europea ha fatto sentire più “europei” i cittadini di molti Paesi del nostro continente, facilitando il lavoro dei corrieri espresso.
Gli spedizionieri di qualche decennio fa erano alle prese con le regolamentazioni degli Stati e ogni giorno dovevano fare i conti con alcune regole ferree per far passare un pacco attraverso i confini nazionali.

Gli spedizionieri di oggi, oltre a essere più preparati, non devono preoccuparsi più di ciò, poiché sanno che tra molti Paesi europei le merci possono viaggiare tranquillamente senza controlli alla dogana.
Questa rivoluzione nel mondo delle spedizioni, naturalmente, ha influito positivamente sui costi, i quali riducendosi permettono anche al cliente finale di spendere meno.

 
Spedizioni internazionali economiche possibili anche grazie al web
Infine, non bisogna sottovalutare il ruolo centrale che svolge il web.
Internet è stato per i corrieri espresso una rivoluzione che si è aggiunta a quelle appena citate.
Oggi la comunicazione passa sul filo del web e la risoluzione dei principali problemi di spedizione, tra cui alcuni possibili ritardi nella consegna, avviene sfruttando appieno la rete.
Ma il grande cambiamento è avvenuto nei confronti del cliente finale.
Grazie ai servizi di spedizione online come SpedireAdesso.com, chiunque può pianificare una spedizione in pochi click per poi attendere comodamente a casa l’arrivo del corriere espresso. Semplice, no?

Altri articoli per Servizi e accessori per il trasporto

Ultimi articoli per Trasporto

Trasporti nazionali e internazionali

Logistica intermodale: i voli passeggeri utilizzati come cargo

03 aprile 2020
Trasporti nazionali e internazionali

Diminuisce il traffico di mezzi pesanti e leggeri sulle autostrade

01 aprile 2020
Trasporti nazionali e internazionali

Distribuzione merci in continua crescita

27 marzo 2020
Servizi e accessori per il trasporto

Trasporti: Volvo punta sulla qualità e confort per attrarre gli autisti

25 marzo 2020
Trasporti nazionali e internazionali

Trasporti: il futuro dei mezzi pesanti dovrà essere l’elettrico

20 marzo 2020
Trasporti nazionali e internazionali

Barilla punta sulla logistica intermodale per le spedizioni verso Germania

17 marzo 2020
Servizi e accessori per il trasporto

Coronavirus, le spedizioni continuano ma meglio se online

16 marzo 2020
Trasporti nazionali e internazionali

Logistica e trasporti: nuovo piano sanitario Sanilog per il 2020-2022

13 marzo 2020

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Rire Hite presenta il sistema di avviso del traffico SAFE T SIGNAL

02 marzo 2020
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Dalle Aziende
Modula conquista l'azienda Solimè
06 dicembre 2019

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su Twitter

@logisticamente