Trend

DEF 2016: Gibiino, parere fortemente negativo.

28 aprile 2016
Nel corso della discussione generale sul Documento Economico Finanziario 2016 in Aula al Senato ieri, il senatore Vincenzo Gibiino, capogruppo in commissione Lavori Pubblici e Comunicazioni e componente del Comitato di Presidenza di Forza Italia, ha affermato che l’Italia è gravemente inefficiente su infrastrutture e logistica.

“Il DEF presentato dal Governo – ha affermato Gibiino – sostiene che la mancata crescita dell’Italia sia collegata alla decrescita del resto del mondo.
Una visione inaccettabile: è evidente come sia la bassa inflazione a frenare gli investimenti degli imprenditori, che rischiano di non avere un ritorno economico sul capitale investito, e pertanto rimangono in standby.

Il gap di prodotto tra il periodo pre-crisi e oggi è di ben 20 punti, questo significa che le misure adottate dall’Esecutivo in carica e dai due governi precedenti non sono state minimamente sufficienti.
Non possiamo pertanto che dare un giudizio negativo sul DEF nel settore delle infrastrutture e della logistica.

Il Documento non prevede una programmazione adeguata in merito alla necessaria implementazione del sistema infrastrutturale italiano, decisivo per fare decollare la nostra economia.
L’analisi dei flussi di domanda e offerta prevista dall’Esecutivo porterà al finanziamento di opere nelle zone di maggiore domanda, di conseguenza le aree attualmente sottosviluppate lo saranno ancora di più”.

Altri articoli per Trend

Ultimi articoli per Trend

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Rire Hite presenta il sistema di avviso del traffico SAFE T SIGNAL

02 marzo 2020
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Interviste
Logistica immobiliare: un mercato in fermento
15 ottobre 2018

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Aziende

Vedi tutte

Ti presentiamo alcuni tra i migliori fornitori di servizi logistici

Seguici su Twitter

@logisticamente