Marcello Di Caterina
Trasporti nazionali e internazionali

L’intermodale contro il nuovo contributo richiesto dall’Autorità dei Trasporti

02 maggio 2019
L’Autorità dei Trasporti ha recentemente richiesto nuovi contributi a tutte le grandi aziende logistiche di autotrasporto che operano con scali ferroviari, aeroporti e interporti.

Semplificando, si potrebbe parlare di una nuova tassa, a proposito della quale l’Alis, associazione logistica dell’intermodalità sostenibile, ha già preannunciato di sostenere le aziende che decideranno di ricorrere al TAR contro tale delibera.

“Consideriamo tale imposta dello 0,6 per mille – spiega Marcello Di Caterina, direttore generale dell’Alis – un ulteriore balzello insostenibile per il comparto del trasporto intermodale che, anche nell’attuale momento non positivo per lo stato di salute dell’economia italiana, riveste un ruolo primario nel tessuto produttivo ed imprenditoriale del Paese”.

L’associazione, sempre per voce del suo direttore generale, ha criticato anche la ratio di questo nuovo contributo, nato per promuovere l’accesso equo e non discriminatorio alle infrastrutture e la riduzione delle tariffe ferroviarie e dei pedaggi autostradali.
Il tutto sottolineando tra l’altro come le aziende associate Alis abbiano contribuito a ridurre le emissioni inquinanti.

“Nel solo 2018 la riduzione è stata di circa 1.200.000 tonnellate di emissioni di Co2, sottraendo dalle nostre strade, su direttrici intermodali superiori ai 600 km, oltre 1.500.000 camion. Il rischio – continua Di Caterina – è che l’introduzione di ulteriori oneri per le aziende di autotrasporto italiano generi il ribaltamento dei costi sulla committenza e anche sperequazioni con la concorrenza estera non soggetta a tale misura”.

Altri articoli per Trasporti nazionali e internazionali

Ultimi articoli per Trasporto

Trasporti nazionali e internazionali

Trasporti nazionali: il piano per riaprire il Viadotto Cerrano sull’A14

22 gennaio 2020
Trasporti nazionali e internazionali

Trasporti sostenibili, IKEA premia LC3

21 gennaio 2020
Servizi e accessori per il trasporto

L’Ape diventa elettrica, anche per la logistica dell’ultimo miglio

16 gennaio 2020
Trasporti nazionali e internazionali

Digitalizzazione nel trasporto merci: l’Ue accelera

16 gennaio 2020
Servizi e accessori per il trasporto

TomTom, Bosch e Daimler insieme per migliorare l’assistenza alla guida

13 gennaio 2020
Trasporti nazionali e internazionali

La pasta Barilla viaggia in treno e toglie 4.000 Tir dalla strada

10 gennaio 2020
Servizi e accessori per il trasporto

Ferrero punta alla logistica predittiva con il progetto Control Tower

07 gennaio 2020
Trasporti nazionali e internazionali

Smet diventa un agente IATA ed entra nelle spedizioni aeree

02 gennaio 2020
Servizi e accessori per il trasporto

Consigli utili per le spedizioni natalizie

20 dicembre 2019
Servizi e accessori per il trasporto

Ford, nasce F-Trucks Italia. Il mezzo più atteso è l’F-MAX

19 dicembre 2019
Trasporti nazionali e internazionali

Barilla presenta la nuova flotta Scania a metano liquido

19 dicembre 2019

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Modula conquista l'azienda Solimè

06 dicembre 2019
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Interviste
La transpologistica - Global Summit
01 dicembre 2017

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Aziende

Vedi tutte

Ti presentiamo alcuni tra i migliori fornitori di servizi logistici

Seguici su Twitter

@logisticamente