Logistica e sistemi di etichettatura
Hardware e Software per il magazzino

Label management 4.0: KFI e Nicelabel per soluzioni di etichettatura cucite su esigenze dei clienti

12 dicembre 2018
Per chi come KFI offre soluzioni integrate per la tracciabilità e la gestione di tutte le fasi della supply chain – dalla produzione alla logistica arrivando infine alla distribuzione – gestire in modo ottimale il flusso di raccolta dati e il processo di etichettatura non è mai una procedura banale.

Per questa ragione, l’azienda presieduta da Carlo Caserini ha dato il via a una partnership con Nicelabel, realtà che sviluppa a livello globale un sistema software per la progettazione e gestione dell’etichettatura.

L’obiettivo? Quello di migliorare qualità, velocità ed efficienza dei processi di etichettatura, riducendo al tempo stesso i costi e gestendo in modo centralizzato tutte le operazioni.

Grazie alla competenza maturata in ambito consulenziale e di system integration, KFI è in grado di progettare applicazioni software basate sul Label Management System di Nicelabel.
Si tratta di una delle soluzioni che completano l’offerta di KFI per il miglioramento dei processi di tracciabilità a 360°: dall’analisi dei bisogni, alla progettazione, alla fornitura e integrazione delle tecnologie più adatte con i processi e il sistema informativo del cliente.


La macchina della logistica 4.0


Le nuove soluzioni offerte da Nicelabel e implementate da KFI sono fondamentali per standardizzare, centralizzare e controllare tutto il processo di etichettatura, e si sviluppano a partire dalla progettazione delle etichette stesse, per poi arrivare alla gestione dei documenti e al sistema di stampa.

Il sistema di progettazione consente un design rapido e semplice dei layout etichetta con un’esperienza utente familiare simile a quella di Microsoft Word consentendo a chiunque di progettare rapidamente etichette senza dover coinvolgere il reparto IT.

Per quanto riguarda la gestione dei documenti, questa viene effettuata con un DMS (document management system) integrato che li salva in un database indicizzato e centralizzato, il tutto con un’interfaccia utente basata su browser e che permette l’accesso a livello aziendale a procedure di progettazione e approvazione più veloci.

Si arriva infine alla stampa, con un sistema web che permette la centralizzazione della gestione e distribuzione delle etichette permettendo di stampare ovunque (es. plant remoti e terzisti) con un semplice click.
Questo sistema dà quindi la possibilità di controllare le esigenze di etichettatura e marcatura a livello globale, gestendo in un’unica soluzione tutte le operazioni di progettazione, revisione, approvazione e stampa diretta dal gestionale.

È su questi tre livelli – progettazione, gestione e stampa – che si sviluppa dunque la nuova efficienza che KFI e Nicelabel garantiscono a tutte le aziende che necessitano di maggiore precisione nei processi produttivi, logistici o distributivi, coordinando comodamente e in modo centralizzato le operazioni di etichettatura.

Una case history stampata su misura


La partnership tra le due grandi aziende, iniziata nel 2017, non riguarda la semplice distribuzione del software, si concentra soprattutto sullo sviluppo di progetti custom: si parla, dunque, di soluzioni cucite sulle esigenze del cliente.

Nella gestione della supply chain uno dei problemi principali è la diversità dell’etichettatura nei vari plant.

“Recentemente abbiamo sviluppato una soluzione per il settore fashion che permette di gestire centralmente e distribuire la stampa di etichette e care-label (etichette di manutenzione capo) su tutti i plant produttivi worldwide”, rivela KFI.

“La soluzione permette di gestire centralmente e distribuire la stampa di etichette e care-label (etichette di manutenzione capo) su tutti i plant produttivi worldwide acquisendo i dati necessari da diverse fonti (es. sistemi gestionali, WMS e MES) e normalizzandoli all’interno di un repository che funge da base dati per il processo di stampa distribuita. Grazie alla soluzione LMS di Nicelabel siamo in grado di gestire il database dei simboli di lavaggio per molti mercati a livello globale e di stampare lo stesso layout etichetta su stampanti di produttori diversi”.

L’obiettivo di KFI punta quindi, al raggiungimento di un’adeguata gestione centralizzata delle variazioni nell’etichettatura, un’uniformità, dunque, che si applica sui diversi plant.

È evidente come il valore di KFI consista proprio nello sviluppo dell’expertise nella customizzazione delle soluzioni - nate in questo caso dalla collaborazione con Nicelabel - volta a migliorare in maniera continua gli innovativi sistemi logistici.

Per saperne di più visita www.kfi.it

Altri articoli per Hardware e Software per il magazzino

Ultimi articoli per Magazzino

Sistemi di magazzino

La rivoluzione tecnologica firmata Walmart

12 settembre 2019
Sistemi di magazzino

BITO presenta l’eccellenza di Sacchi Giuseppe Spa

09 settembre 2019
Sistemi di magazzino

Nuovo centro logistico d’eccellenza a Marl

06 settembre 2019
Hardware e Software per il magazzino

Overlog ridisegna il magazzino di PRINZ B. & F. Srl

25 luglio 2019
Hardware e Software per il magazzino

GEODIS ridisegna la supply chain di Ubisoft

12 luglio 2019

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Modula Slim: la novità compatta nel mondo dei magazzini automatici

12 settembre 2019
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Interviste
Sistema integrato VS dipartimentale - Global Summit
28 febbraio 2018

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su Twitter

@logisticamente