DHL gestirà la logistica di Angelini
Outsourcing

Angelini si affida a DHL per la logistica

01 febbraio 2018
Per i prodotti Amuchina e Infasil, Angelini ha deciso di affidarsi a DHL Supply Chain per la logistica su scala nazionale.
Questa decisione è stata presa considerando l’affidabilità di DHL nei settori Consumer e Life Science & Healthcare, così come la professionalità di DHL.

Antonio Lombardo, AD di DHL Supply Chain Italy, ha espresso la sua soddisfazione: "L’attestato di stima da parte di una multinazionale come Angelini per la gestione logistica di due importanti brand ci permette di continuare con sempre maggiore energia nel miglioramento e nella ricerca di soluzioni personalizzate.
È un segnale di costante crescita e di sostanziale solidità e stabilità finanziaria".

L’accordo prevede la gestione logistica dei prodotti Amuchina e Infasil nei canali Mass Market e Professional in Italia, dai navettaggi tra i plant produttivi e il deposito, alle attività di warehousing, ai servizi di co-packing, fino alla distribuzione ai clienti e la gestione dei resi.

Altri articoli per Outsourcing

Ultimi articoli per Supply Chain

Logistica sostenibile

Stef, la logistica del surgelato cresce

19 maggio 2018
Logistica sostenibile

A Parma un convegno sulla mobilità sostenibile

07 maggio 2018
Consulenza e formazione

Convegno sui Big Data e la Supply Chain alla LIUC

26 marzo 2018
Logistica sostenibile

Conto alla rovescia per il Green Logistics Expo

26 febbraio 2018

Video

Vedi tutti
Interviste

Logistici e trasportatori: a noi l’attenzione! - Global Summit

30 aprile 2018
Interviste
4PL: l'entità che gestisce la logistica - Global Summit
12 gennaio 2018
Interviste
La tecnologia creativa - Global Summit
01 dicembre 2017

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su Twitter

@logisticamente