logistica linde litio carrelli risparmio
Sistemi di magazzino

Carrelli elevatori elettrici: perché scegliere le batterie agli ioni di litio

08 gennaio 2018
Oggi le aziende sono sempre più attente al risparmio energetico e alla riduzione delle emissioni di CO2.
Cercano, quindi, le soluzioni più adatte in chiave di sostenibilità ed ecologia, adottando sistemi vantaggiosi che permettano loro ottime performance anche in un’ottica green.
Una di queste è costituita dalle batterie agli ioni di litio utilizzate per alimentare i carrelli elevatori elettrici per la movimentazione dei carichi.

Le batterie agli ioni di litio sono progettate per immagazzinare il doppio dell’energia a parità di dimensioni, aumentare l’autonomia del carrello e ridurre il tempo di ricarica in modo da ottimizzare i processi lavorativi, conservando invariata la capacità del carrello di sollevare carichi molto pesanti.

Una particolare caratteristica del sistema di sicurezza è l’interazione tra il carrello e la batteria: in caso di guasti alla batteria, il carrello si spegne in modo automatico riducendo, in questo modo, il rischio di incidenti che potrebbero verificarsi.
Inoltre il sistema di gestione della batteria controlla tutti i parametri e mette in stato controllato il carrello in caso di guasto tecnico.

I carrelli elevatori elettrici con batterie agli ioni di litio presentano i seguenti vantaggi:
  • Hanno maggior durata e maggior produttività
  • Si possono ricaricare più volte riducendo il numero di batterie sostituite
  • Dispongono di processi di ricarica brevi
  • Sono più sicuri perché non hanno bisogno di manutenzione.
Le batterie agli ioni di litio sono preferibili a quelle a piombo acido perché, durante la fase di manutenzione o sostituzione di queste ultime, possono verificarsi problemi come la fuoriuscita di acidi o gas dalle batterie oppure schiacciamenti dovuti a una scorretta sostituzione.

Maggior efficienza, più energia, maggior durata, minor manutenzione, più, sicurezza e sostenibilità fanno delle batterie agli ioni di litio una delle soluzioni più apprezzate per l’alimentazione dei carrelli elevatori elettrici.

Altri articoli per Sistemi di magazzino

I magazzini automatici di Kardex
Sistemi di magazzino
I robot Kiva nei magazzini Amazon in Italia
Sistemi di magazzino

Ultimi articoli per Magazzino

Hardware and Software per il magazzino

Zebra: nasce lo smartphone per le Pmi

16 febbraio 2018
Sistemi di magazzino

Le soluzioni intralogistiche di Kardex Remstar

12 febbraio 2018
Hardware and Software per il magazzino

Industry 4.0: il futuro della logistica tra digitalizzazione e networking

05 febbraio 2018
Sistemi di magazzino

Nuovi robot Kiva nell’hub Amazon torinese

05 febbraio 2018
Sistemi di magazzino

Nuovo magazzino Ikea a Parigi

04 febbraio 2018
Sistemi di magazzino

Il boom dell’e-commerce e la rivoluzione logistica

31 gennaio 2018
Hardware and Software per il magazzino

Le aziende alle prese con la rivoluzione digitale

24 gennaio 2018
Sistemi di magazzino

Fedex approda a Shanghai

22 gennaio 2018
Sistemi di magazzino

Alibaba in Europa, nuovo centro logistico

19 gennaio 2018
Hardware and Software per il magazzino

La stampa 3D: un nuovo strumento per migliorare la produzione

09 gennaio 2018
Hardware and Software per il magazzino

Rivoluzione 4.0: più di 7 milioni per le imprese della Basilicata

08 gennaio 2018
Sistemi di magazzino

Eurostep arriva in America con un nuovo magazzino

05 gennaio 2018

Video

Vedi tutti
Interviste

Voce ai logistici

15 dicembre 2017
Interviste
Il cervello matematico che ti risolve i problemi aziendali
14 febbraio 2018
Interviste
Quando il lavoro si fa duro, notebook e tablet iniziano a giocare
09 febbraio 2018

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Aziende

Vedi tutte

Ti presentiamo alcuni tra i migliori fornitori di servizi logistici

Seguici su Twitter

@logisticamente